Spiaggia Rosa

La Spiaggia Rosa, situata sull'Isola di Budelli, è un vero e proprio miracolo della natura, ma per la sua protezione non è più possibile avvicinarsi.

La Spiaggia Rosa si trova sull’isola di Budelli, nel Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena. L’isola è entrata a far parte del parco solo dal 2016, quando è stata sottratta dalla proprietà privata di un magnate neozelandese.

La caratteristica che rende questa spiaggia speciale è appunto la sua sabbia rosa. Questa spiaggia, costantemente presente nella lista delle spiagge più belle della Sardegna, si contraddistingue per il particolare colore della sua sabbia ma anche per la trasparenza delle acque che la bagnano. L’isola di Budelli in generale conserva una ricca diversità di flora e fauna. Lontano dalla riva sarà facile ad esempio avvistare delfini e varie specie di balene.

Curiosità: Il regista Michelangelo Antonioni, stregato dalla bellezza della Spiaggia Rosa, vi girò alcune scene del film Deserto Rosso del 1964.

Perchè la spiaggia è rosa

La Spiaggia Rosa prende il nome dal colore della sabbia, ricca di pezzi di corallo, conchiglie e piccoli pezzi di granito. Il colore rosa è dovuto ad un microrganismo rosato, che si trova nella posidonia, una pianta acquatica, e che si attacca alle conchiglie. Quando queste vengono portate in riva dalla marea, lo stesso microrganismo arriva a contatto con la sabbia, donandole questa bellissima tonalità.

I problemi ambientali causati dall’uomo

Purtroppo, negli ultimi anni la Spiaggia Rosa ha subito un peggioramento. Nel 20° secolo infatti, il costante ancoraggio di barche e le maree irregolari hanno rallentato la crescita di posidonia e hanno modificato la composizione della sabbia. Inoltre, per un certo periodo, i visitatori erano soliti raccogliere piccole quantità della preziosa sabbia per farne un souvenir del loro viaggio. Questo ha portato lo stesso Stato Italiano a dover intervenire per proteggere questa bellezza naturale.

Per questo motivo, dal 1998 non è stato più possibile sbarcare sulla spiaggia né tantomeno ancorare, tutto questo per permettere che la spiaggia potesse riacquisire il suo colore rosa originario.

Come raggiungere la Spiaggia Rosa

Oggi non è più possibile visitare la spiaggia, ma la si può ammirare soltanto da lontano, avvicinandosi con una barca, prendendo parte ad uno dei tour in barca giornalieri per l’Arcipelago di La Maddalena che prevedono una sosta in prossimità della Spiaggia Rosa.

L’alternativa al giro in barca è quella di ammirare la spiaggia dalle vicine spiagge del Cavaliere e di Cala di Roto, partecipando ad una delle escursioni organizzate dalle guide del Parco Nazionale.

Hotel Vicino alla Spiaggia Rosa

Non è possibile soggiornare sull’isola di Budelli, in quanto area protetta. Per questo se si ha intenzione di visitare l’isola ed in particolare la Spiaggia Rosa si può optare per soggiornare in un hotel sull’isola di La Maddalena o nelle vicine località di Palau o Santa Teresa Gallura, che distano all’incirca 15 chilometri dall’isola. In questo modo sarà facile recarsi sull’isola in pochi minuti, con una delle tante imbarcazioni che partono giornalmente da queste località.

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Spiaggia Rosa
Cerchi un alloggio in zona Spiaggia Rosa?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Spiaggia Rosa
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 5 su 1 voti
Condividi