Rena Bianca

Proprio vicino all’abitato di Santa Teresa di Gallura, sull’estrema punta nordorientale della Sardegna, in località Portisco, tra la punta che ospita la Torre cinquecentesca di Luogosanto e gli scogli della Munichedda e della Municca, si trova la spiaggia Rena Bianca, un arenile tra i più amati del comune di Olbia, lungo 700 metri e dalla sabbia molto fine.

Questo paesaggio di grande bellezza presenta alcune dune alle spalle dell’arenile, delle sfumature rosa sulla sabbia dovute ai frammenti di corallo e una rigogliosa macchia mediterranea che sembra abbracciare il mare cristallino.

Il basso fondale, i molti servizi, tra cui un ampio parcheggio, diversi punti di ristoro, il noleggio ombrelloni, e numerosi hotel, la rendono agevole per le famiglie con i bambini. Rena Bianca è anche particolarmente apprezzata dagli amati dello snorkeling e delle immersioni.

Nelle giornate più limpide avrete l’opportunità di intravvedere le Bocche di Bonifacio con le falesie chiare della Corsica e l’arcipelago de La Maddalena.

Mappa

Alloggi Rena Bianca

Cerchi un alloggio in zona Rena Bianca?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Rena Bianca
Mostrami i prezzi

Da non perdere