Torre di San Cristoforo

La Torre di San Martino, o Torre di San Cristoforo, così chiamata per il retablo del santo protettore dei viandanti, si trova nel centro storico di Oristano e venne edificata nel 1290 per volere del giudice d’Arborea come porta d’ingresso alla città. Realizzata in conci squadrati di arenaria, la torre merlata di piazza Roma, alta 28 metri, è uno dei pochi elementi superstiti della cinta muraria cittadina e si compone di due corpi squadrati sovrapposti.

Questa imponente opera difensiva fu resa necessaria dai continui saccheggi subiti dalla città. Tra gli altri tratti di mura inglobati nel centro storico troviamo anche la Torre di Portixedda, eretta nel XV secolo dagli aragonesi e oggi diroccata.

Mappa

Alloggi Torre di San Cristoforo

Cerchi un alloggio in zona Torre di San Cristoforo?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Torre di San Cristoforo
Mostrami i prezzi