Cattedrale di Santa Maria Assunta

Nel cuore del centro storico di Oristano si trova il Duomo di Santa Maria Assunta, edificato sul sito di un insediamento tardo-antico e bizantino, e menzionato già come cattedrale nel 1131 salvo poi essere riedificata nel 1228.

Santa Maria Assunta è stata profondamente trasformata nel corso dei secoli: l’impianto romanico originale, risalente alla fine dell’XI secolo, venne sconvolto prima nel XIII secolo, poi nel XIV secolo secondo gli stilemi del gotico italiano e stravolta ulteriormente nel settecento quando le venne dato l’aspetto barocco. La facciata testimonia benissimo questi cambiamenti presentando varie sovrapposizioni di stili architettonici.

All’interno della chiesa si possono individuare le forme gotiche della cappella del Rimedio e nel transetto destro. Il campanile della Cattedrale, a pianta ottagonale, risale al quattrocento ma deve la sua cupola a cipolla, rivestita con maioliche policrome, agli interventi del 1776.

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Cattedrale di Santa Maria Assunta

Cerchi un alloggio in zona Cattedrale di Santa Maria Assunta?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Cattedrale di Santa Maria Assunta
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Attrazioni nei dintorni