Oristano

Lungo la costa occidentale della Sardegna, a sole due ore di macchina dall’aeroporto di Alghero, si trova la città di Oristano, un antico centro che risale all’XI secolo. Del suo passato Oristano conserva la maestosa Torre di San Cristoforo e numerosi reperti archeologici provenienti dalla città fenicio-romana di Tharros, ammirabili nell’antico Palazzo Parpaglia dove è ospitato il Museo Antiquarium Arborense.

Tra gli edifici religiosi interessanti la chiesa di Santa Chiara, uno dei rari esempi di stile gotico in Sardegna, e la Cattedrale di Santa Maria Assunta.

Il territorio di Oristano è caratterizzato dalla presenza di numerose zone umide e lagunari tra cui lo stagno di Cabras, noto per la presenza dei fenicotteri. Da non perdere la Penisola del Sinis, un’area protetta dalla bellezza unica che custodisce anche le particolarissime spiagge di Is Arutas e Mari Ermi, e il Nuraghe Losa, uno dei meglio conservati dell’isola.

Rinomata per gli oggetti dell’artigianato sardo e per la cucina sarda, molto famosa la Vernaccia da gustare con i dolci tipici alle mandorle e la Mercca.

Dove dormire a Oristano

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Oristano utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Oristano

Vedi gli Hotel in questa zona

Approfondimenti su Oristano

Is Arutas

Lunga diversi chilometri e famosa per la sua particolare sabbia, la spiaggia di Is Arutas si trova in provincia di Oristano, nell'Area protetta del Sinis.

Tharros

Mari Ermi

Museo Antiquarium Arborense

Cattedrale di Santa Maria Assunta

Torre di San Cristoforo

Penisola del Sinis

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Località nei dintorni

Condividi