Oristano e dintorni

dintorni di Oristano sono ricchi di stagni, vigneti e bellissime spiagge. La costa della provincia di Oristano, selvaggia e incontaminata, si estende per 100 chilometri e comprende falesie battute dal maestrale e piccole insenature.

Di particolare fascino la Penisola del Sinis dove si trovano le spiagge di Mari Ermi e Is Aratus e il sito archeologico di Tharros.

Oristano è una destinazione ancora lontana dal turismo di massa ma offre paesaggi stupendi dove a fare da padrone sono i litorali e i numerosi nuraghi tra cui il Nuraghe Losa tra i più importanti della Sardegna.

Se siete appassionati di archeologia o semplicemente volete apprezzare la complessità della storia e del territorio di Oristano non potete perdere il Museo Antiquarium Arborense.

Tra i litorali più apprezzati anche Putzu Idu e S’Archittu.