Nuraghe di Palmavera

Il Villaggio Nuragico di Palmavera, abitato tra il XV e l’VIII secolo a.C., si trova a 12 chilometri da Alghero ed uno dei meglio conservati dei 7 mila siti megalitici individuati in Sardegna. Il complesso è costituito da un corpo centrale con due torri, una più antica dell’altra, circondate da un antemurale e un villaggio di 50 capanne circolari, il tutto realizzato con blocchi di pietra calcarea e arenaria.

Tra le capanne spicca particolarmente la Capanna delle Riunioni, sita proprio di fronte all’ingresso del palazzo e più grande delle altre, al cui interno è stato ritrovato un modellino di nuraghe, una bassa panca che corre tutt’intorno alle pareti e un seggio-trono cilindrico in arenaria al suo centro. Qui, con tutta probabilità, si incontravano gli anziani del villaggio.

La straordinaria capacità costruttiva di questa civiltà è evidenziata da elementi architettonici come la volta a tholos e le nicchie laterali trapezoidali.

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Nuraghe di Palmavera
Cerchi un alloggio in zona Nuraghe di Palmavera?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Nuraghe di Palmavera
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Attrazioni nei dintorni

Condividi