Mappa della Sardegna

Dove andare in Sardegna? La mappa interattiva vi fa vedere a colpo d’occhio le località più famose, le spiagge più belle e altri punti di interesse.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Luoghi di interesse approfonditi nella nostra guida

Cartina della Sardegna

Se vi apprestate a scoprire la Sardegna in auto e volete avere sempre sotto mano una mappa dettagliata o più semplicemente volete staccare realmente la spina disconnettendovi dalla tecnologia, non c’è nulla di meglio delle care vecchie cartine stradali.

Acquista una cartina della Sardegna su Amazon

Su Amazon troverete tutte le più importanti cartine stradali della Sardegna a prezzi spesso scontati rispetto a quelli delle librerie e autogrill.

Offerta -5%
Sardegna. Carta stradale 1:200.000. Ediz. multilingue
9,90 €9,40 €
Acquista su Amazon
Offerta -5%
Sardegna. Carta stradale e guida turistica. 1:200.000
15,00 €14,25 €
Acquista su Amazon
Offerta -5%
Sardegna. Carta stradale e turistica antistrappo 1:300.000. Ediz. italiana, inglese,...
8,00 €7,60 €
Acquista su Amazon
L'abbonamento Amazon Prime offre spedizioni gratuite e numerosi altri vantaggi. Il servizio è gratis per i primi 30 giorni e, se non siete già abbonati, vi consigliamo di iscrivervi subito per iniziare a risparmiare già dalla prima spedizione.

Cartina della Sardegna da scaricare e stampare

Di seguito la cartina della Sardegna con i principali collegamenti stradali dell’isola. Cliccate sull’anteprima per vedere la mappa completa.

Mappa dei trasporti pubblici della Sardegna

Essendo un’isola, è possibile raggiungere la Sardegna via mare e via aerea: nella mappa di seguito potete vedere la posizione degli aeroporti e dei porti sardi, nonchè i collegamenti ferroviari e i principali collegamenti interni offerti dalle autolinee regionali. Cliccate sull’anteprima per vedere la mappa completa.

Dove si trova la Sardegna

La Sardegna è la seconda isola più grande del mar Mediterraneo, dopo la Sicilia. Si trova a ovest dell’Italia continentale, dalla quale dista circa 190 km; la distanza dal continente africano a sud è di poco inferiore, circa 178 km.

L’isola è bagnata a est dal mar Tirreno, a sud del Canale di Sardegna e a nord dalla Bocche di Bonifacio, a ovest dal mar di Sardegna. Da un punto di vista amministrativo fa parte di una regione autonoma che comprende anche numerosi arcipelaghi e isolotti.

La geografia della Sardegna

Il suo territorio, per il 68 per cento collinare e montuoso, è ricco di contrasti e di siti archeologici, i nuraghi, testimoni di una civiltà protosarda unica nel suo genere.

Dalla forma quasi rettangolare, la Sardegna ha ampi golfi che si aprono lungo i quasi 2 mila chilometri delle sue coste: a sud il golfo di Cagliari, a est il golfo di Orosei, a nord il golfo dell’Asinara e a ovest il golfo di Oristano. Lungo le coste sarde si trovano incantevoli cale di sabbia bianca, splendide insenature, piccole isole e scogliere a picco sul mare ricche di grotte che l’hanno resa una delle mete turistiche più ambite degli ultimi anni.

A poca distanza dalla sua costa settentrionale sarda si trova la Corsica. Il massiccio del Gennargentu è l’unica catena montuosa dell’isola e ospita la cima più alta della Sardegna, Punta Lamarmora, che si eleva fino a 1834 metri sul livello del mare.