Is Arutas

Lunga diversi chilometri e famosa per la sua particolare sabbia, la spiaggia di Is Arutas si trova in provincia di Oristano, nell'Area protetta del Sinis.

La spiaggia di Is Arutas, che in sardo significa “Le Grotte”, si trova a 13 chilometri dal centro di Cabras, comune di circa 9000 abitanti in provincia di Oristano, ed è un’apprezzata meta turistica per via del mare incontaminato e di alcune particolarità che la contraddistinguono da tutte le altre spiagge.

È famosa innanzitutto per la sua sabbia, che le ha fatto guadagnare il nome di “spiaggia dai chicchi di riso“: le sfumature del mare spaziano dal turchese intenso al verde acqua, mentre la spiaggia è composta da piccoli granelli di quarzo che si presentano in varie colorazioni, fino addirittura al rosa, tanto che questa spiaggia è un’attrazione turistica soprattutto perchè è un’autentica distesa di quarzo di vari colori

È consuetudine di molti turisti quella di raccogliere un pugnetto dei granellini per portarlo a casa come autentico souvenir, ma recentemente questa cosa è stata impedita e si rischia una multa molto salata, perché non si può modificare nemmeno in minima parte l'”ambiente” già presente.

A pochissimi minuti dalla spiaggia, esattamente alle sue spalle, ci si può godere un delizioso pranzo o una buona cena all’insegna della tradizione, o magari anche una ricca colazione, perché la via di Is Arutas è costellata da chioschi e ristoranti, che sanno bene come sfruttare il loro posizionamento strategico.

La spiaggia è anche meta frequentissima degli sportivi per via del fatto che le condizioni climatiche e del mare sono sempre favorevoli per trascorrere una giornata di windsurf. Il fondale, essendo immediatamente profondo, è ottimo anche per lo snorkeling, perciò la spiaggia si adatta molto agli sportivi.

Il litorale è di una bellezza mozzafiato e abbagliante perché privo di vegetazione mentre il fondale è subito profondo. Alle spalle della spiaggia si trova una cinta di dune con un patrimonio floristico protetto.

I dintorni

Bisogna anche tenere in considerazione il fatto che, nel caso di una lunga vacanza nei dintorni di Is Arutas, si può cambiare anche località, andando a visitare le spiagge vicine, di cui la più famosa è leggermente a nord e si chiama Mari Ermì.

Per variare ulteriormente, si può anche decidere di visitare Punta Maimoini che presenta uno stile un po’ diverso in confronto alle altre due spiagge, uniformandosi a quelle sarde in generale; la spiaggia è molto chiara, ma non è piena di sassolini, bensì sabbiosa.

Il campeggio

Per trascorrere anche una giornata a contatto con la natura, direttamente a tu per tu senza artifici vari, si può usufruire del campeggio situato alle spalle della spiaggia, a meno di cinque minuti. Il Camping Is Arutas attrae i più giovani, ma anche le famiglie con bambini piccoli che si godono la vacanza a diretto contatto con il luogo.

Come raggiungere la spiaggia

La spiaggia di Is Arutas, tranne per l’ultimo breve tratto di strada all’interno dell’area della spiaggia stessa, è raggiungibile con l’auto, o coi mezzi pubblici, ma non in barca.

Il tragitto più semplice è quello che inizia da Oristano: procedendo verso Cuglieri, basta dirigersi a Tharros nei pressi dell’incrocio con il Santuario del Rimedio. Una volta arrivati a San Salvatore bisognerà proseguire per 15 chilometri, e girare prima a destra, poi a sinistra e poi nuovamente a destra, raggiungendo in breve tempo la spiaggia, dove è anche presente un parcheggio in cui lasciare la propria automobile.

La partenza da Cabras sarà facilitata con un percorso di neppure venti minuti di macchina; il tratto da percorrere a piedi, come detto, è brevissimo e consiste soltanto nel dover raggiungere il mare dalla spiaggia.

Il parcheggio ha un costo basato sulle giornate che si trascorrono con la macchina in sosta e, salvo promozioni stagionali, il costo si aggira intorno ai 7,50 euro: il sistema di pagamento è molto avanzato al punto che si può effettuare il pagamento direttamente online.

Hotel vicino alla spiaggia di Is Arutas

Il soggiorno nei pressi della spiaggia è vivamente consigliato in particolar modo agli sportivi e alle famiglie con bambini, essendo molto attrezzata in questo senso; le persone che amano praticare attività fisica potranno provarne di ogni tipo, dallo snorkeling al windsurf, mentre le famiglie con bambini potranno godersi una vacanza comoda e adeguata ai più piccoli.

Non esiste una categoria di persone per le quali la visita nella spiaggia di Is Arutas non è consigliata, ma si adatta soprattutto a coloro che vogliono esplorare e che sono dotati di spirito avventuroso. La spiaggia è circondata da alcuni alberghi molto accreditati, nei quali si può tranquillamente soggiornare, proprio perché “a misura di turista”.

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Is Arutas

Cerchi un alloggio in zona Is Arutas?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Is Arutas
Mostrami i prezzi

Approfondimenti

Penisola del Sinis

La Penisola del Sinis fa parte di una splendida oasi naturale situata vicino a Cabras e Oristano che comprende anche l’isola di Mal di Ventre e lo scoglio del Catalano. Il

Mari Ermi

Lungo le coste della penisola del Sinis, a 16 chilometri a nordovest di Cabras e a soli 3 chilometri a nord dalla più famosa Is Arutas, si
Oristano Tharros
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi