Cala Sisine

Una delle gemme nascoste tra le falesie del Golfo di Orosei è Cala Sisine, una bellissima spiaggia dove rilassarsi o da cui partire per favolosi trekking.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

A poca distanza dalle più famose Cala di Goloritzé e Cala Luna si trova un’altra delle meravigliose spiagge che si incontrano lungo la costa del golfo di Orosei: Cala Sisine. Siamo in Ogliastra, una terra dove il leggendario mare azzurro della Sardegna si unisce al fascino aspro dei paesaggi montani.

La spiaggia di Cala Sisine non fa eccezione. È un angolo di paradiso nascosto alla fine della codula di Sisine, un canyon creato dal letto di un fiume che si incunea tra le montagne del Supramonte. Alte falesie granitiche delimitano questa incantevole spiaggia formata nei secoli dai detriti rocciosi portati a valle dall’altopiano di Golgo.

Lunga circa 500 metri e larga 100, è uno delle spiagge più ampie di questo tratto di costa. Dall’aspetto selvaggio, richiede un po’ di sforzo per arrivare ma non è remota e inospitale. Anzi, si fa amare a prima vista, merito forse del suggestivo contrasto cromatico tra il verde della macchia mediterranea e il bianco delle rocce o dei fondali di sabbia e sassi che creano spettacolari riflessi cangianti.

Viene chiamata anche Portu ‘e Sisine, un nome che rimanda al tempo passato in cui la cala non accoglieva turisti in cerca di relax ma carichi di carbone. Di quei tempi rimane una casupola, ormai ridotta a rudere, nella parte nord della spiaggia. Chissà invece se è vera la storia di un sottomarino che durante la seconda guerra mondiale trovò rifugio in un punto riparato delle acque antistanti Cala Sisine…

C’è un po’ di tutto a Cala Sisine: natura incontaminata, storia e pure affascinanti percorsi trekking. È una meta da inserire nel vostro programma di viaggio nella Sardegna centro-orientale!

Servizi e attività

Cala Sisine è un triangolo di sassolini bianchi levigati incastonato tra alte falesie di roccia bianca ricoperte da una fitta vegetazione.

È una spiaggia libera e non attrezzata; è presente un bar ristorante, in funzione nei periodi di alta stagione; si consiglia ugualmente di portare con sé scorte di acqua e qualche snack. Non c’è un parcheggio, la macchina va lasciata ad alcuni chilometri di distanza.

La cala è abbastanza riparata da venti e correnti e i fondali sono medio-bassi, quindi fare il bagno è sicuro, tuttavia non è una spiaggia comoda per chi viaggia con bambini piccoli. Al contrario, è molto amata dagli appassionati di snorkeling e immersioni.

All’estremità sud della spiaggia si apre un’insenatura con un costone di roccia alto circa 50 metri che rappresenta un naturale trampolino per tuffi arditi. Da provare solo se siete esperti e intrepidi!

Pur essendo meno nota delle cale vicine e non comodissima da raggiungere, Cala Sisine non è un segreto noto solo a pochi eletti. Non aspettatevi folle da località balneari alla moda ma nemmeno una spiaggia tutta per voi: diciamo che Cala Sisine è mediamente frequentata.

Trekking a Cala Sisine

Il Golfo di Orosei, compresa la zona intorno a Cala Sisine, è una meta popolare per gli appassionati di trekking con vista mare.

A sinistra della spiaggia (lato nord) si può notare un piccolo rudere: da lì inizia un sentiero che in 4-5 ore di cammino conduce a Cala Luna, un’altra splendida spiaggia della zona. Il primo tratto sale tortuoso lungo la parete di roccia: una volta arrivati in cima fermatevi ad ammirare dietro di voi un panorama spettacolare che abbraccia la spiaggia, la codula e la distesa azzurra del mare. Da qui potete tornare alla spiaggia o proseguire per Cala Luna.

Siete disposti a camminare per più giorni? Cala Sisine è il punto d’arrivo del Selvaggio Blu, un affascinante itinerario trekking in 5 tappe che vi permette di ammirare le spiagge più affascinanti dell’Ogliastra, viste mozzafiato sul mare, tratti di verde mediterraneo e spettacolari falesie. Non ci sono rifugi lungo il percorso, si dorme nei bivacchi posti sopra le cale.

Si tratta una magnifica esperienza a contatto profondo con la natura. Non è per tutti, però, anzi è un trekking impegnativo perché presenta non pochi tratti scoscesi ed esposti, compresi alcuni a strapiombo assolutamente che sono da evitare se soffrite di vertigini. Per questo motivo viene considerato tra i più impegnativi d’Europa. Esistono anche varianti soft, che evitano i tratti più pericolosi, e altri ancora più impegnativi che richiedono l’uso di imbragature.

In tutti i casi occorre tenere presente che il trekking nel territorio comunale di Baunei è regolamentato da norme precise. Ad esempio per alcuni percorsi è richiesto un permesso, alcune cale richiedono il pagamento di un biglietto d’ingresso e il bivacco è consentito solo in aree autorizzate.

Data la complessità organizzativa e i pericoli che presentano alcuni sentieri trekking della zona è fortemente consigliato farsi accompagnare da una guida escursionistica certificata. Alcune agenzie locali propongono pacchetti trekking di più giorni ideati nel rispetto di tutte le normative locali e della sicurezza dei partecipanti.

Dove dormire vicino a Cala Sisine

Non ci sono hotel, appartamenti o b&b nelle immediate vicinanze di Cala Sisine. La località più vicina dove è possibile trovare alloggi vacanza è Baunei, un borgo dell’entroterra situato a sud-est rispetto alla spiaggia.

Se preferite una località sul mare spostatevi nella frazione costiera di Baunei, Santa Maria Navarrese: qui la scelta di strutture è più ampia e comprende sia hotel e resort di fascia medio-alta sia proposte economiche.

In direzione nord la prima località consigliata per dormire è Dorgali, una cittadina dell’entroterra che accontenta gli amanti di mare e monti.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati in zona Cala Sisine

Hotel
Hotel Villa Gustui Maris
Cala Gonone - Via Marco Polo 57
9,0Eccellente 737 recensioni
Prenota ora
Hotel
Club Esse Palmasera
Cala Gonone - Via Del Bue Marino SncMisure sanitarie extra
6,9Buono 2.352 recensioni
Prenota ora
Hotel
Club Esse Cala Gonone
Cala Gonone - Viale Bue MarinoMisure sanitarie extra
6,8Buono 1.212 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Come raggiungere Cala Sisine

Il modo più semplice per arrivare a Cala Sisine è via mare. Nei mesi estivi sono in servizio motonavi e imbarcazioni private che collegano la spiaggia ai porti di Arbatax, Santa Maria Navarrese e alla spiaggia di Cala Gonone. Un’altra possibilità è partecipare a una delle tante gita in barca di una giornata nel golfo di Orosei: le crociere solitamente effettuano una sosta in tutte le più belle spiagge della zona, Cala Sisine compresa.

Se volete arrivare a Cala Sisine via terra dovrete avvicinarvi in macchina e poi fare un pezzo a piedi (due ore o 45 minuti a seconda di dove lasciate l’auto).

Le aree sosta per le auto sono posizionate a circa 5 km o a 2 km dalla cala; la più vicina, in località Planu ‘e Murta, si raggiunge percorrendo un tratto lungo il greto della codula ed è quindi consigliato solo a chi guida un fuoristrada (è possibile anche con auto non troppo basse, ma occorre fare molta attenzione). In entrambi i casi c’è da percorrere una decina di chilometri su strada sterrata.

Una volta lasciata l’auto il percorso a piedi è abbastanza agevole. Si snoda su un terreno quasi pianeggiante, senza dislivelli impegnativi o altre difficoltà tecniche; non è segnalato ma si individua facilmente. Pur non essendo difficile, è comunque richiesta attenzione mentre si cammina sul ciottolato ed è consigliato indossare scarpe chiuse.

I riders allenati possono raggiungere Cala Sisine in moutain bike da Baunei. Non è invece possibile arrivare a Cala Sisine con i mezzi pubblici.

Dove si trova Cala Sisine

Cala Sisine rientra nel territorio di Baunei, un comune della provincia di Nuoro situato nella Sardegna centro-orientale. La spiaggia dista circa 22 km dal centro di Baunei, 30 km da Santa Maria Navarrese.

Spiagge nei dintorni