La Sardegna Centrale

dintorni di Oristano sono ricchi di stagni, vigneti e bellissime spiagge. La costa della provincia di Oristano, selvaggia e incontaminata, si estende per 100 chilometri e comprende falesie battute dal maestrale e piccole insenature.

Di particolare fascino la Penisola del Sinis: fa parte di una splendida oasi naturale situata vicino a Cabras e Oristano che comprende anche l’isola di Mal di Ventre e lo scoglio del Catalano. Il territorio è caratterizzato da rocce modellate dal mare, come S’Archittu, da ricche zone umide dell’entroterra, Mistras, Pauli ‘e Sali elo Stagno di Cabras solo per citarne alcune, e da alte falesie, tra cui Su Tingiosu, alternate da spiaggette.

Tra gli arenili, da visitare Is Arutas e Mari Ermi, composte da piccoli cristalli di quarzo provenienti dall’erosione dell‘isola granitica di Mal di Ventre, mentre tra i siti archeologici imperdibile l’antica città di Tharros, tra i più importanti del Mediterraneo.

Oristano è una destinazione ancora lontana dal turismo di massa ma offre paesaggi stupendi dove a fare da padrone sono i litorali e i numerosi nuraghi tra cui il Nuraghe Losa tra i più importanti della Sardegna.

Se siete appassionati di archeologia o semplicemente volete apprezzare la complessità della storia e del territorio di Oristano non potete perdere il Museo Antiquarium Arborense.

Tra i litorali più apprezzati anche Putzu Idu e S’Archittu.

Nuoro e Ogliastra

Racchiusi tra il mare e le montagne, la provincia di Nuoro e l’Ogliastra negli ultimi anni sono entrate di diritto negli itinerari turistici della Sardegna.

I comuni dell’Ogliastra sono 23, tra cui le più importanti sono Arbatax e Santa Maria Navarrese.

Spiagge selvagge, veri gioielli del Mediterraneo, si susseguono per chilometri divise da scogliere che cadono a picco nel mare. Meravigliose e senza bisogno di alcuna presentazione le spiagge di Cala Goloritzè, Cala Luna, Cala Sisine, Cala Mariolu, Lido di Orrì, Cea e Porto Frailis.

La provincia dell’Ogliastra oltre a stupendi tratti di costa, con spiagge nascoste tra le rocce, offre ottime possibilità di escursioni a piedi, in bicicletta, a cavallo, in fuoristrada e gite in barca. Dal punto di vista archeologico il territorio vanta numerosi Nuraghi, Domus de Janas, Fonti Sacre, Tombe dei Giganti e Menhir.

Mappa

Vedi gli Hotel in questa zona

Approfondimenti

Oristano

Oristano

Nuoro

Nuoro

Orosei

Orosei

Lido di Orrì

Lido di Orrì

Spiaggia di Mari Ermi

Spiaggia di Mari Ermi

Cala Luna

Cala Luna

Cala Goloritzè

Cala Goloritzè

Cala Mariolu

Cala Mariolu

Tharros

Tharros

Spiaggia di Is Arutas

Spiaggia di Is Arutas

Arbatax

Arbatax

Orgosolo

Orgosolo

Bosa

Bosa

Gennargentu

Gennargentu

Piscine di Venere

Piscine di Venere

Barumini

Barumini

Cala Gonone

Cala Gonone

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 3 su 2 voti
Condividi