Cittadella dei Musei

Il complesso culturale polifunzionale della Cittadella dei Musei di Cagliari è un moderno polo museale sorto nel 1979 nel rione Castello. La Cittadella, a cui si può accedere attraversando un’imponente porta ottocentesca, ospita il Museo Archeologico, la Pinacoteca Nazionale, la Collezione delle Cere Anatomiche Susini, il Museo Civico d’Arte Orientale Stefano Cardu oltre a numerose mostre temporanee ed eventi culturali.

L’area della Cittadella nel XIV secolo era una fortificazione militare trasformata nel 1700 in Regio Arsenale e nel 1870 in Distretto Militare. Ceramiche, gioielli, arte e scultura contemporanea, armi, arredi sacri, argenti, dipinti, modelli anatomici vi accompagneranno in un completo excursus temporale attraverso la preistoria e la storia antica della Sardegna.

Una delle maggiori attrattive del Museo è costituita dai gruppi scultorei in bronzo dell’età nuragica, chiamati i bronzetti, che erano utilizzati nella vita sociale e pubblica, nell’ideologia del sacro, nei rituali magici. Questi rappresentano figure di donne di rango elevato, guerrieri e uomini e donne nelle attività quotidiane.

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Cittadella dei Musei

Cerchi un alloggio in zona Cittadella dei Musei?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Cittadella dei Musei
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi