Cattedrale di Santa Maria

Nel cuore del rione del Castello si trova la Cattedrale di Santa Maria, edificata dai Pisani nel XIII secolo.

La chiesa si presenta come un connubio di diversi stili artistici: rimaneggiata prima dagli aragonesi, poi nel 1600 secondo lo stile barocco e nel 1930, infine, in stile romanico lucchese, la Cattedrale custodisce 7 secoli di storia cagliaritana. Dell’impianto originale si possono ammirare il campanile a canna quadrata, i muri perimetrali del transetto, una cappella e la controfacciata.

La Cattedrale, sormontata da una cupola, ha una pianta a croce latina grazie all’aggiunta nel XIV secolo del transetto e di una cappella poligonale che modificò significativamente l’impianto originario, che prevedeva otto colonne monolitiche che suddividevano la chiesa in tre navate e un soffitto di capriate lignee cancellati nel 1669 a favore di alte volte e pilastri di calcare.

A poca distanza dalla Cattedrale si trovano il Palazzo Reale e le torri trecentesche di San Pancrazio e dell’Elefante.

Mappa

Alloggi Cattedrale di Santa Maria

Cerchi un alloggio in zona Cattedrale di Santa Maria?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Cattedrale di Santa Maria
Mostrami i prezzi