Budoni

Non lontano da San Teodoro, lungo la costa nordorientale della Sardegna, si trova il paese di Budoni, famoso per le piccole incantevoli insenature e i lunghi arenili di sabbia bianca che si rincorrono per 18 chilometri. A soli 300 metri dal paese si trova una caletta rocciosa avvolta da una pineta.

La bellezza del paesaggio, la limpidezza e il colore turchese dei fondali marini si accompagnano ad un’offerta turistica di ottimo livello.

Piccoli stagni salmastri abitati da colonie di fenicotteri rosa e importanti vestigia archeologiche, come il nuraghe Su Entosu, situato in posizione dominante sulla costa con un’ampia visuale su Tavolara e Capo Ceraso, il nuraghe Conca ‘e Bentu, un monotorre edificato con la cosiddetta tecnica ciclopica, e la Domus de Janas, si trovano non lontano da Budoni.

Le spiagge di Budoni

  • Cala Budoni è lunga circa 4 chilometri ed ha un arenile di finissima sabbia bianca. Piccole dune, stagni salmastri e pinete si trovano tutt’intorno la spiaggia che è ricca di servizi, accessibile ai diversamente abili e con un fondale basso adatto anche ai più piccoli.
  • Non lontano si trova la piccola spiaggia di Marina di Puntaldìa, molto frequentata dagli appassionati di sport acquatici.
  • Lu Impostu si trova nella località di Capo Coda Cavallo e si estende per circa 2 chilometri. La sabbia chiara è molto fine e forma stupende dune coperte dai ginepri, dai gigli selvatici e dai cardi marini. Lo stagno retrostante, comunicante con il mare, è il più grande della zona dopo quello di San Teodoro.

Mappa

Alloggi Budoni

Cerchi un alloggio a Budoni?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili a Budoni
Mostrami i prezzi