Arbatax

A sud del golfo di Orosei, lungo la costa orientale della Sardegna, si trovano la cittadina di Arbatax, con il suo importante porto, e lo Stagno di Tortolì. Il paesaggio dei dintorni è particolarmente famoso per le scogliere di porfido rosso scolpite dalle acque e conosciute come le Rocce Rosse.

A circa 10 chilometri da Arbatax incontrerete prima una spiaggia omonima, poi quella di Santa Maria Navarrese, il Lido di Orrì, dalla sabbia finissima e i bassi fondali, la spiaggia di Is Scoglius Arrubiua, con rocce rosse e ciottoli, Cala Moresca e Capo Bellavista.

Arbatax, inoltre, è considerata la porta d’accesso del Gennargentu, ai selvaggi paesaggi dell’entroterra, e a numerose aree archeologiche tra cui la necropoli di Monte Terli e il Parco Archeologico di San Salvatore.

Dove dormire a Arbatax

Per vedere tutte le strutture e prenotare un alloggio a Arbatax utilizza il form seguente, inserendo le date del soggiorno.

Dove si trova Arbatax

Vedi gli Hotel in questa zona

Approfondimenti

Lido di Orrì

Gennargentu

Le Piscine di Venere

Cala Mariolu

Cala Goloritzè

Cala Goloritzè

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Località nei dintorni

Condividi