Cala Goloritzè

Cala Goloritzè

Incontaminata e selvaggia, Cala Goloritzè, a sud del Golfo di Orosei, lungo la costa orientale sarda in provincia di Nuoro, è una delle spiagge più belle dell’Ogliastra e della Sardegna. Accessibile via mare o via terra attraverso un percorso impegnativo di circa un’ora, la spiaggia è formata da lisci sassolini di marmo bianco che la rendono unica.

Questa bellissima caletta ha delle acque color turchese e le sorgenti sottomarine regalano continui cambi di tonalità. Lo scenario è reso ancora più bello dalla guglia di Punta Goloritzé, un arco di roccia proteso verso il mare, e da alcune rocce calcaree che affiorano dal mare formando piccoli isolotti. Non lontano si trovano le bellissime Cala Mariolu e Cala Luna.

Cala Goloritzè, dominata da un incredibile obelisco naturale in pietra lavorata dalla forza della natura, è ideale per gli amanti dello snorkeling. Dalle 15 la spiaggia è all’ombra visto che il sole è nascosto dalle formazioni rocciose alle sue spalle.

Dove dormire vicino Cala Goloritzè

Cerchi un Hotel vicino Cala Goloritzè? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili nei dintorni di Cala Goloritzè
Le spiagge nei dintorni